Gentile Cliente,
a causa di problemi tecnici alcune disponibilità ed alcuni prezzi potrebbero non essere aggiornati.
Stiamo lavorando per ripristinare il servizio
Ci scusiamo per il disagio.

Bar Pizzerie Ristorazione

L'evoluzione dei fornitori che diventano un aiuto per la promozione

I fornitori hanno imparato a dare servizi utili ai ristoranti, insieme alla fornitura tradizionale. Il motivo è semplice: la concorrenza è elevata e i contatti sono materiale prezioso anche per chi lavora nel mondo Business-to-Business. Ecco come puoi valutare le soluzioni più interessanti.

Mettersi nei panni del cliente è una regola fondamentale in ogni business. Vale per i ristoratori, sempre più attenti alle richieste del pubblico e alle tendenze di settore, ed è ormai diventato fondamentale anche per i fornitori.

In un universo articolato, e spesso difficile, come quello della ristorazione, andare incontro alle esigenze del cliente significa alleggerire il carico che grava sulle spalle dei singoli gestori e snellire i processi lavorativi per una migliore qualità del lavoro da entrambe le parti. Lo sanno bene piccoli e grandi fornitori prodotti del settore HoReCa, che negli ultimi anni hanno iniziato sempre di più ad investire in tal senso.

Non solo gadget brandizzati, accessori e macchinari: tra i pacchetti di fornitura dei grandi brand di food&beverage è ormai possibile trovare sistemi gestionali, menù digitale, logistica automatizzata e delivery, con particolare riguardo verso l'informatizzazione. L'emergenza Coronavirus, inoltre, ha determinato un forte incremento di forniture legate alla sanificazione e ai dispositivi di sicurezza individuale, nuove voci di spesa per le attività ricettive.

Misurarsi, aggiornarsi, condividere know-how ed esperienze, collettivizzare le informazioni e fare rete gioca un ruolo fondamentale. Per questo abbiamo lanciato GOWE, la nuova piattaforma di Web Food Experience dedicata alla ristorazione con sezioni dedicate alla prenotazione, alla vendita e alla consegna a domicilio di prodotti dei ristoranti partner. Scopri di più su www.gowe.it

Gadget e fornitori: una formula vincente, ma…

La possibilità di ricevere gadget brandizzati da fornitori di alcolici come vino e birra, ma anche di altri prodotti per la ristorazione, rappresenta un incentivo interessante per chi opera nel settore. Le condizioni di contratto prevedono spesso l'offerta di gadget di diverso tipo, dalle t-shirt ai bicchieri, dagli arredi a oggettistica come accendini e cavatappi, ideali per l'organizzazione di serate a tema.

Se hai un bar, un pub o un locale notturno saprai bene quanto il semplice omaggio di un gadget all'ingresso rappresenti ancora un'ottima strategia per coinvolgere il pubblico.

La realizzazione di questi gadget si è rapidamente evoluta, insieme alle moderne tecnologie di stampa in serie, aprendo le porte ad una nuova frontiera dell'omaggio, maggiormente orientata sugli interessi del pubblico. Negli ultimi anni, infatti, ha preso piede l'idea di gadget “utili”, in grado al tempo stesso di sensibilizzare veicolando un messaggio sociale.

Posacenere portatile per non disperdere le cicche nell'ambiente, borracce personalizzate e bicchieri riutilizzabili per ridurre il consumo di plastica, etilometro brandizzato per un consumo consapevole di bevande alcoliche sono i nuovi gadget molto graditi al pubblico. Ma sei sicuro di avere bisogno davvero di un altro set di cavatappi? 

Attrezzature monouso in omaggio per la ristorazione

Diffuse già prima, a seguito della pandemia hanno iniziato a diffondersi nuovi prodotti e dispositivi. Non più solo guanti in lattice, retine per capelli e camici: tra i DPI oggi per locali di ristorazione anche mascherine e gel sanificanti. Ancora poche le aziende in grado di offrirli, quasi sempre tra le più grandi del settore e a fronte, naturalmente, di contratti di fornitura esclusivi, non sempre, a dire il vero, convenienti come ci si aspetterebbe. 

I dispositivi di protezione individuale rappresentano oggi un costo molto incisivo nei bilanci delle attività di ristorazione. La Federazione Italiana dei Pubblici Esercizi stima che il valore di spesa possa arrivare anche fino al 12% delle uscite mensili di un locale. È, quindi, facilmente comprensibile come siano omaggi più che graditi da chi opera nel settore.

Consulenza e partnerariato: la mutualità tra ristoratore e fornitore

Non tutti i benefit offerti dai diversi fornitori sono “materiali”. Spesso, gli omaggi di ogni tipo hanno il solo scopo di invogliare il ristoratore con un'offerta certamente allettante ma, di fatto, molto simile a quelle dei competitor.

Esiste però un valore aggiunto autentico e compreso nel pacchetto che solo pochi fornitori sono in grado di offrire: l'esperienza e il desiderio di condividerla

Inutile negarlo, anzi è bene ribadirlo a gran voce: un fornitore, rispetto ad un altro, può fare la differenza nel tuo business. Se sei titolare di un locale di ristorazione saprai certamente di cosa parliamo. Sul mercato non mancano certamente le offerte “convenienti”, ma quante di queste lo sono davvero?

Per molti fornitori, una volta scaricata la merce e incassato l'assegno il lavoro è concluso. Sanno poco o niente del lavoro dei loro clienti, ciò significa che non possono contribuire a renderlo migliore attraverso la loro esperienza. 

Comprendere le difficoltà dei nostri clienti per crescere e migliorare ogni giorno è uno degli obiettivi che noi di Multicash abbiamo scelto di porci. Per farlo abbiamo pensato a Gommunity HoReCa Business People: la prima Facebook Community dedicata a ristoratori e professionisti del settore HoReCa. Richiedi l'iscrizione gratuita per trovare ogni giorno soluzioni, idee, spunti e promozioni utili per il tuo lavoro. Non vogliamo essere solo tuoi fornitori, ma siamo sicuri che il tuo successo, sarà anche la base per il nostro successo. Ecco perché vogliamo aiutarti ogni giorno a fare meglio.