Gentile cliente,
A causa di alcuni problemi tecnici del gestore della linea internet potrebbe verificarsi qualche disguido durante l'acquisto.
Ci scusiamo per il disagio.

Le tue Liste
Ultimi elementi aggiunti

Non hai ancora nessuna lista della spesa.

Sano guanciale stagionato amatriciano al Kg

Disponibile
SKU
5392500
Scadenza minima garantita
11/07/2020
Sano guanciale stagionato amatriciano
Prezzo speciale 10,49 € / Kg

Il guanciale viene ottenuto dalla gola del maiale, salata e ben condita con spezie prima di passare alla fase dell'asciugamento. toltidal sale, sgocciolati e legati con lo spago, i guanciali vengono lasciati insaporire con pepe: un tocco che ne esalta il sapore e conferisce carattere senza però alterarne il gusto. la stagionatura si conclude dopo un periodo di tre mesi. il guanciale amatriciano sano è uno dei fiori all'occhiello dell'azienda. prodotto di origini antichissime, derivato dalla guanciadel suino e lavorato come la storia contadina tramanda da tempi lontani. la peculiarità di questo guanciale è data, inoltre, anche dalla lunga ed accurata stagionatura che dona a questo prodotto delle proprietà organolettiche uniche. grazie a questa lunga maturazione, si ottiene un guanciale dalla consistenza morbida ma allo stesso tempo elastica, quindi idonea per la preparazione di sfiziose e gustosissime ricette, dagli antipasti, dai secondi passando addirittura per il finger food.

Maggiori Informazioni
Note prodotto

Conservazione: temperatura ottimale 13° c

Ricette prodotto

Ricetta originale degli spaghetti all'amatriciana pulire meticolosamente il guanciale e tagliarlo in listelli di circa un centimetro. mettere in una padella (quasi d'obbligo quella di ferro) l'olio, ed il guanciale e lasciarlo rosolare. stemperare con uncucchiaio di vino secco facendolo evaporare. aggiungere il peperoncino. quando il guanciale è rosolato a dovere, aggiungere il pomodoro con sale e pepe (tenendo conto che il guanciale è piuttosto salato già inorigine). contemporaneamente mettere a cuocere gli spaghetti. il tempo di cottura della pasta al dente (circa 12 minuti) è lo stesso che permette alla salsa di amalgamarsi perfettamente. scolare la pasta e mantecarla nella padella della salsa tenuta a fuocobasso. spegnere del tutto la padella ed aggiungere il pecorino continuando a girare gli spaghetti nella padella. sporzionare gli spaghetti nei piatti ed aggiungere una spolverata di pecorino.